Sala della musica

Una graziosa loggetta sopraelevata riservata ai musicisti caratterizza questa sala, che originariamente era stata pensata come luogo per concerti da camera. Le decorazioni alle pareti, che riproducono un delicato motivo di tappezzeria, e gli affreschi del soffitto sono ottocenteschi.

Uno spazio polifunzionale, che può accogliere fino a 70 persone, attrezzato con tecnologie innovative per distance learning e videoconferenze, idealo per far dialogare gruppi misti, in presenza/a distanza:

  • impianto per videoconferenze Cisco Webex
  • monitor 70′,
  • collegamento audio video
  • wifi.